Aglien Discomix

by Fratelli Stellari

/
1.
2.
3.
03:41
4.
5.
6.
7.
8.
9.
10.
11.
12.
13.
14.
15.
16.
03:58

about

This album is also available as a compact disc: for information please write to fratellistellari@gmail.com.

All the instrumental tracks used by Fratelli Stellari are allowed for creating derivative songs and for commercial uses, according to Creative Commons Licenses 3.0 and 4.0 (creativecommons.org/licenses).

Label: Pleyad Studios.

credits

released March 26, 2016

Music composed by: Bird Creek, John Deley and the 41 Players, Jason Farnham, Kevin MacLeod (incompetech.com), Otis McDonald, Jason Shaw (audionautix.com), Silent Partner, Topher Mohr and Alex Elena, Vibe Tracks.

tags

license

all rights reserved

about

Fratelli Stellari Florence, Italy

Fratelli Stellari (Star Brothers) are a group of writers, singers and cabaret artists based in Italy (Florence and Turin). According to some rumours, all members of this band are of alien origin (coming from Orion's Belt), but they hide themselves among the earthlings through pseudonyms and disguises. DJoNemesis & Lilly is a member of the band. ... more

contact / help

Contact Fratelli Stellari

Streaming and
Download help

Redeem code

Track Name: Sorella Stellare
Two, five, seven, one, two, three, four...

Cucù, siamo gli alieni di Orione
da tempo partiti in ricognizione,
sulla Sorella Stellare viaggiamo,
la nostra astronave a curvatura,
veloce e sicura almeno finché dura,
con il moderno sistema di propulsione
che utilizza gli scarti del gabinetto...
Beh, che volete, nessuno è perfetto!

Sorella Stellare, dai non schiattare,
Sorella Stellare, facci atterrare!
Sorella Stellare, dai non schiattare,
Sorella Stellare, facci atterrare!

Stella Demaris, capitana della nave,
Fabien de La Noisette, comandante in seconda,
DJoNemesis, colonnello specializzato,
Lilly Sacra d'Orione, gatta protettrice,
Madame Assatanée, consulente per i rapporti intimi,
La Vecchina dell'Aceto, supervisora della sala motori.

Astronave a curvatura,
veloce e sicura almeno finché dura.

Sorella Stellare, dai non schiattare,
Sorella Stellare, facci atterrare!
Sorella Stellare, dai non schiattare,
Sorella Stellare, facci atterrare!

Sorella Stellare, dai non schiattare,
Sorella Stellare, facci atterrare!
Sorella Stellare, dai non schiattare,
Sorella Stellare, facci atterrare!

Madame de Fosquins, marescialla delle guardie,
Didier Lumière, addetto alle mappe spaziali,
Marine Sirène, assegnata ai sistemi di mantenimento,
Ritanne du Lac, responsabile delle comunicazioni,
Christine de Poladoc, segretaria di bordo,
Matres Alienorum, tre medium rincitrullite.
Track Name: Post Tenebras (DJoNemesis & Lilly Remix)
Qui Firenze, Centro Spaziale di Orione:
abbiamo autorizzato l'atterraggio
del disco volante della Vecchina dell'Aceto.
Bentornata!

Che... eh... che... eh... che... eh...
Che siamo in onda? Ah!
Bonasera figlioli, so' io, la Vecchina dell'Aceto,
la vostra fata protettrice.
Vi volevo dire che questo libro...
Mmhh, come si chiama... Mmhh... eh... eh... ah!
Popo, popò! "Post Tenebras. I racconti del cimitero",
è favoloso, è pieno di zombi, di vampiri, di fantasmi...
Di ciofeche come me!
Dell'ebukke, de kindle, kindle... (ho capito, ho capito)
Su uhmm... Amazon, ma presto esce anche, mmhh, cartaceo
e poi anche altri ebukke, pdf, e... eh?
Ah, eeepubbe... e... eh? E... eh?
Ah, eeepubbe... mmhh, eh? Mmhh, eh?
E... Ah! E... popo... e... ah! Popo, popò!
So' io, la Vecchina dell'Aceto,
la vostra fata protettrice.
Vi volevo dire... umoristico... umoristico...
L'ebukke, l'ebukke, de kindle, so' io...
L'ebukke... de kindle, de kindle, de kindle, de kindle...
Kindle... (ho capito, ho capito)
Amazo... Amazonne... Ma presto... Amazonne!
Ma presto esce anche...
Ma presto, ma presto, ma presto, ma presto,
esce anche... mmhh, cartaceo... Amazonne!
E... eh? Ah, eeepubbe... E... eh? Eh, eh... eh, eh, eh...
E... eh? Ah, eeepubbe!
Compratelo, baci!

Mmhh, e... eh? Ah! Umoristico!
L'ebukke! So' io! So' io! So' io...
La Vecchina dell'Aceto...
Eh? E... Ah! E... Popo, popò!
E... eh? Ah, eeepubbe!
L'ebukke, l'ebukke... Amazonne... Amazonne!
So' io, la Vecchina dell'Aceto,
la vostra fata protettrice...
Umoristico... per ora c'è il formato... umoristico,
l'ebukke... de kindle, kindle... (ho capito, ho capito)
Amazo... e...? Ah, eeepubbe!
Compratelo, baci!
Track Name: Aglien
Vola un ufo, vola un ufo!
Vola un ufo, vola un ufo!

Aglien, tu che voli nel firmamento,
ti osservo, e me pari un portento!

Vola un ufo, vola un ufo!
Vola un ufo, vola un ufo!

L'ufo vola su Firenze,
L'ufo vola su Torino...

Aglien, hai la testa a forma d'aglio,
ma non per questo me la squaglio!

Aglien, sei il paladino venuto da Orione
per ripulire questo mondo cialtrone...

Vola un ufo, vola un ufo!
Vola un ufo, vola un ufo!

L'ufo vola su Firenze,
L'ufo vola su Torino...

Caro Aglien, sul monitor ti vedo rovesciato,
forse hai premuto il pulsante sbagliato!

Ah, ora sono anche fuori traiettoria,
ti parlo a testa in giù: se ci penso
mi viene il mal di mare interstellare.

Vola un ufo, vola un ufo!
Vola un ufo, vola un ufo!

L'ufo vola su Firenze,
L'ufo vola su Torino...

Quella tuta verde è proprio una figata...
Vediamoci al punto di raccolta differenziata!

Come dici? Non puoi ripartire?
Il tuo ufo si è rotto, sarebbe un rischio?
Aggiustalo, e poi fammi un fischio!

Vola un ufo, vola un ufo!
Vola un ufo, vola un ufo!

L'ufo vola su Firenze,
L'ufo vola su Torino...
Track Name: Vecchia come te
Ehilà, cara mia, portami via,
sei la Vecchina dell'Aceto,
fata madrina del saliceto...
Sarai sempre l'unica vecchina per me...
Certo giovane no, non sei,
nemmeno io, oramai.

Aha, povere noi, il tempo passa:
davanti allo specchio siamo uguali,
due befane puzzolenti,
gambacce e culacchioni prominenti, oh sì,
volti incartapecoriti,
in bocca ci restano solo due denti!

Vecchia come te, oh oh,
ma forse tu lo sei più di me, eh eh!
Vecchia come te, oh oh,
ma forse tu lo sei più di me, eh eh!
Rock me, baby!

Sono una vecchiaccia,
non credo di potervi piacere mai;
chiamatemi Etoile de La Mer:
una ciofeca di donna,
ex diva del cabaret,
ai miei tempi ancheggiavo
sulle scene di Parigi, oh sì,
vestita di piume e di paillettes,
tette al vento e chiome vaporose, oh sì...
Ora son tutta spelacchiata, ammuffita,
stronca e piuttosto malandata,
guardate qua che roba, che roba!

Vecchia come te, oh oh,
ma forse tu lo sei più di me, eh eh!
Vecchia come te, oh oh,
ma forse tu lo sei più di me, eh eh!
Rock me, baby!

Per fortuna mi consolo
con la Vecchina dell'Aceto,
che è conciata peggio di me, oh sì,
tanto cara, lei è l'unica vecchina per me...

Vecchia come te, oh oh,
ma forse tu lo sei più di me, eh eh!
Vecchia come te, oh oh,
ma forse tu lo sei più di me, eh eh!
Rock me, baby!
Track Name: La Terra Cava
La strada per la Terra Cava...

Ho scoperto la strada per la Terra Cava, al Polo Sud...
Tra pinguini e trichechi, bastava un segno
ed è arrivato: si è aperto il buco, sono entrato,
e ho visto un altro mondo...
Terrestri di buona volontà e alieni amici
che ballavano al ritmo di musiche celestiali...
Sono pronto a rivelare la strada per la Terra Cava,
quindi aprite la mente, non solo il buco!

Dai, ora scava, sei vicino alla Terra Cava!

Aprite la mente, e vi condurrò alla Terra Cava...

Dai, ora scava, sei vicino alla Terra Cava!

Ciao, sono Luca Cava, ti aspetto nella Terra Cava.

Aprite la mente, e vi condurrò alla Terra Cava...

Ci trasferiremo tutti laggiù, in un nuovo Eldorado,
insieme agli amici alieni balleremo per sempre
questa canzone, e chi non ci seguirà sarà un...
Non lo posso dire...

Dai, ora scava, sei vicino alla Terra Cava!

Aprite la mente, non solo il buco,
e vi condurrò alla Terra Cava...

Dai, ora scava, sei vicino alla Terra Cava!
Track Name: Sono stata richiamata al cimitero
Hahahahah!

Attenzione, prego:
informiamo i visitatori
che le anime scellerate del cimitero
sono disponibili,
per consulti privati,
nella stalla della guardiana.
Annunciamo la venuta di Ritanne du Lac
come guardiana in questo cimitero,
per ricevere le anime scellerate del popolo.
Sia lodata la sua venuta,
e la pace dei sensi scenda su tutti voi.

Bonsoir, mes amis!
Je suis la votre Ritanne du Lac:
vi parlo da Parigi, dove sono stata richiamata
per le visite guidate au cimetière du Père-Lachaise,
in qualità di guardiana dello stesso cimitero,
poiché io conosco molto bene le tombe
e le anime scellerate che popolano
questo luogo ameno.
Hahahahah!

Attention, s'il-vous-plaît:
nous informons les visiteurs
que les âmes scélérates du cimetière
sont disponibles,
pour des consultations privées,
dans l'étable de la gardienne.

Attention, please:
we inform the visitors
that the felon souls of the cemetery
are at your disposition,
for private consultations,
in the stable of the guardian.

E ora, vi lascio:
à bientôt, bisoux!

E ora, vi lascio:
à bientôt, bisoux!
Hahahahah!
Track Name: Bacia solo me
Voilà ma bouche pour toi...

Buonasera, sono Dorien Dorion!
Quante belle aliene, chi posso baciare?

Bacia solo me, sono l'aliena adatta a te,
bacia solo me, sono una ma ne valgo tre!

Sì, bacio solo te, sei l'aliena adatta a me,
sì, bacio solo te, sei l'aliena adatta a me!

La Doraliena?

In cambio di un ballo!

Ah, un ballo con la Doraliena, trallallero trallallà,
Doraliena eccoti qua! E il bacio!

La Ritaliena?

No, sono già impegnata, grazie.

La Ritaliena, la Ritaliena, la Ritaliena?
La Doraliena, la Doraliena, la Doraliena?
E la... Roxandria d'Egitto?

Bacio, bacio, bacio, bacio...

Bacia solo me, sono l'aliena adatta a te,
bacia solo me, sono una ma ne valgo tre!
Bacia solo me, sono l'aliena adatta a te,
bacia solo me, sono una ma ne valgo tre!

Sì, bacio solo te, sei l'aliena adatta a me,
sì, bacio solo te, sei l'aliena adatta a me!

Bacia solo me, sono l'aliena adatta a te,
bacia solo me, sono una ma ne valgo tre!
Bacia solo me, sono l'aliena adatta a te,
bacia solo me, sono una ma ne valgo tre!
Track Name: Messaggi dal cosmo
Sempre in giro, uffa,
con questi ufo sopra la testa...

Base Orione, Base Orione, mi ricevete?
Qui Didier Lumière, dalla navicella di servizio
Comare Spaziale, ripeto: Comare Spaziale.
C'è un errore sulle mappe stellari,
sono rimasto impigliato
nella Chioma di Berenice!

Dagli astri arrivo: tuta fosforescente,
Uga mi chiamo...

Base Orione, problema risolto:
è arrivata la Pettinatrice Galattica
e mi ha liberato.

A zig zag vola equipaggio ubriaco,
sabato sera...

Tu, bell'alieno dagli occhi grigiastri,
il cor mi rubasti...

Base Orione, qui Didier Lumière:
proseguo la missione.
Sono atteso per l'ora di pranzo
al Caffè Marzianella,
dove servono ottime specialità
in tutte le sfumature di verde.

Bambole verdi, dallo spazio arrivano
giochi erotici...
Track Name: Poveri grulli
Sono Roxandria,
principessa dell'Alto e del Basso Egitto,
venerata dal popolo in tutti i contesti:
prostratevi, orsù, lesti.
Da secoli sepolta sotto le sabbie del deserto,
attendevo il mio amico alieno
che venisse a prendermi; ho dovuto
aspettare a lungo, ma alla fine lui è arrivato,
con il suo disco volante, così ho fatto fagotto
e me ne sono andata.

Poveri grulli, siete rimasti fregati, tiè!

Poveri grulli, che state sempre a scavare
per strapparci ai nostri sepolcri.
In questo caso siete rimasti fregati:
è tornato a prendermi il mio amico alieno, tiè!
Adesso faccio la bella vita e me la spasso;
sono ancora giovane e fresca,
altro che mummia incartapecorita,
nei musei schiaffateci le vostre nonne!
Saluti dalla Roxy!

Una decina di anni dopo,
quando una spedizione ha scoperto
la mia sepoltura nella Valle delle Regine,
vuota della mummia e depredata
di ogni oggetto prezioso,
gli esterrefatti archeologi hanno rinvenuto,
dentro il sarcofago, un bigliettino che diceva...

Poveri grulli, siete rimasti fregati, tiè!

Poveri grulli, che state sempre a scavare
per strapparci ai nostri sepolcri.
In questo caso siete rimasti fregati:
è tornato a prendermi il mio amico alieno, tiè!
Adesso faccio la bella vita e me la spasso;
sono ancora giovane e fresca,
altro che mummia incartapecorita,
nei musei schiaffateci le vostre nonne!
Saluti dalla Roxy!

Ah, come sto bene qui su Orione,
tutti mi ammirano e faccio un figurone.
Non rimpiango di certo le sabbie
dell'Egitto: godetevi pure la mia tomba,
ormai è un locale sfitto.

Poveri grulli, siete rimasti fregati, tiè!

Poveri grulli, in questo caso siete rimasti fregati:
nei musei schiaffateci le vostre nonne!
Saluti dalla Roxy!
Saluti dalla Roxy!
Track Name: Spazionalità
Ah, ah, ah, Spazionalità!

Avendo lavorato per diversi anni
come colonnella a Base Luna,
ho una certa esperienza
di contatti ravvicinati, del quarto tipo,
con gli alieni.
Vedeste che viavai,
un passeggio che nemmeno
a tutte le ore,
anche perché nello spazio
il tempo non ha confini,
ed è per questo che viene chiamato
“non-luogo spaziotemporale”.

Spazionalità,
in quell'avvincente intimità,
calorosa come al solito,
dimenandomi sollevavo lo sguardo
verso la cupola trasparente,
Spazionalità, ah, ah, ah!

Eh sì, bei tempi quelli!
Ero sempre sul pezzo
con alieni provenienti da vari pianeti,
e ci piaceva farlo
in tutti gli ambienti della base stessa;
ebbi modo di conoscere
anche il sesso filosofico,
attraverso ologrammi multisequenziali
diffusi di galassia in galassia
grazie alla velocità di curvatura,
con grande spazio, direi un iperspazio,
miscelato a grande passionalità.

Spazionalità,
in quell'avvincente intimità,
calorosa come al solito,
in un iperspazio
miscelato a grande passionalità,
Spazionalità, ah, ah, ah!

Quando mi risvegliai,
il dottore disse, passandomi accanto:
"Colonnella, questa volta le è andata bene.
L’hanno drogata, ma per fortuna
si trattava di roba buona,
altrimenti ci avrebbe lasciato le penne!".

Spazionalità,
in quell'avvincente intimità,
godetevi la mia disponibilità,
Spazionalità,
avanti, c'è posto per tutti!
Ah, ah, ah!
Ah, ah, ah!
Track Name: Le Sciantose Aliene (DJoNemesis & Lilly Remix)
Tre, due, uno... Partenza!

Azione!

La navicella Comare Spaziale è partita
con le Sciantose Aliene e il capo-equipaggio
Dorien Dorion. Mi ricevete?

Sono Dorien Dorion...

Bene, ora dite i vostri nomi, prego.

Sono Dorien Dorion...
Sono Maraliena...
Sono Doraliena...
Sono Rossaliena...
Sono Ritaliena...

Bene, ora, come state?

Quarantena!

Bene, sono felice.
Avete pranzato prima di partire?

Sono piena!

Bene! Quindi, che la missione abbia inizio!
Buon viaggio!

Azione!

Buonasera, sono Maraliena, l'unica vera diva sulla scena.
Buonasera, sono Doraliena, e mostro anche la schiena.
Sono Rossaliena, e dell'Egitto sono piena.
Buonasera, sono Ritaliena e sono appena uscita dalla quarantena.

Sono Mara... Sono Dora... Sono Rossa... Sono Rita...
Sono Maraliena...
Sono Doraliena...
Sono Rossaliena...
Sono Ritaliena...

Buonasera, sono Ritaliena e sono appena uscita dalla quarantena.

Ritornaci, eeehh!

Scusate, vado di fretta, perché ho parcheggiato
il disco volante in divieto di sosta!
Track Name: Sorelle, sante e suppliziate
Al Cementerio dell'Almudena di Madrid,
in una cappella monumentale,
erano cementate due sorelle, Pepina e Angelica,
quando il professor Fabritius decise di smurarle...

Sorelle, sante e suppliziate, suppliziate,
Sorelle, sante e suppliziate, suppliziate,
Sorelle, sante e suppliziate, suppliziate,
Sorelle, sante e suppliziate, suppliziate.

Per favore, professore, non apra questa sepoltura,
non tocchi nulla, lasci state tutto com'è, la prego...
Chi sono queste donne?
Due sciagurate, due sorelle indemoniate...

Sorelle, sante e suppliziate, suppliziate,
Sorelle, sante e suppliziate, suppliziate,
Sorelle, sante e suppliziate, suppliziate,
Sorelle, sante e suppliziate, suppliziate.

Le sorelle avevano sperimentato di tutto
pur di attirare l'attenzione su di sé,
come mistiche visionarie e suppliziande,
sperando di apparire ancora più credibili
nella loro pantomima...

Sorelle, sante e suppliziate, suppliziate,
Sorelle, sante e suppliziate, suppliziate,
Sorelle, sante e suppliziate, suppliziate,
Sorelle, sante e suppliziate, suppliziate.

Qualche giorno dopo l'apertura della tomba
i fantasmi delle sorelle
si manifestarono al professore che,
sebbene fosse stato più volte avvisato dal custode,
non aveva voluto intendere ragioni.

Sorelle, sante e suppliziate, suppliziate,
Sorelle, sante e suppliziate, suppliziate,
Sorelle, sante e suppliziate, suppliziate,
Sorelle, sante e suppliziate, suppliziate.
Track Name: Coordinate Est Est Est fino a Montefiascone
Ameno mistero,
in un'osteria de li Castelli
enormi quantità di vino
scomparivano dagli scaffali,
e dalle botti versate
su bicchieri vuoti usati...
Alcuni si chiedevano
chi saranno mai
gli oscuri visitatori che,
senza lasciare tracce,
consumano così tanto nettare...

La risposta non fu tarda ad arrivare...

Ti aspetto a Montefiascone!

Umani e non si erano riuniti
in un incontro ravvicinato,
del diciannovesimo tipo,
a bere in compagnia
e a scambiarsi due tipi di vini...

Gli alieni avevano portato
il vino dal corpo rossastro,
lo Sbarolo prodotto
in quel pianeta con l'asse
un po' troppo chinato,
mentre gli umani offrirono
l'Erba Luce, con i suoi effetti
mistici, mistici...

Ti aspetto a Montefiascone!

Un mix di fratellanza galattica e
tanta allegria,
tant'è che quando gli alieni
ripartirono con la navetta,
misero questo:
coordinate Est Est Est
fino a Montefiascone...
Est Est Est, fino a Montefiascone...
Est Est Est, fino a Montefiascone...
Est Est Est, fino a Montefiascone...

Coordinate Est Est Est:
ti aspetto a Montefiascone!
Track Name: Sturati le orecchie
Conversazione captata dal Radiotelescopio di Monte Palomar...

Cara Liena, come stai,
non ci vediamo da un paio di anni luce...

Chi è che ti seduce, Ritanne,
sei decrepita ma non hai ancora perso il vizio.

Ah, verrai qui per il solstizio,
ma quello d'estate o quello d'inverno?

Hai fatto un terno?
Laggiù sulla Terra avete ancora
la mania del gioco d'azzardo!

Scusa, mi capisci quando parlo?

No, non piscio, forse dovrei farlo...

Sturati le orecchie, sono piene di petecchie,
levati il cerume, sei tutta un sudiciume!
Sturati le orecchie, sono piene di petecchie,
levati il cerume, sei tutta un sudiciume!

Scusa, mi capisci quando parlo?

No, non piscio, forse dovrei farlo...

Sturati le orecchie, sono piene di petecchie,
levati il cerume, sei tutta un sudiciume!
Sturati le orecchie, sono piene di petecchie,
levati il cerume, sei tutta un sudiciume!
Track Name: Utenze telefoniche aliene
Ma mi rispondi??

ET telefono casa, informazione gratuita:
l'utente da lei chiamato
non è al momento raggiungibile.

Ahhh, ti avevo detto di non usare
la velocità di curvatura, ohi ohi...
La compagnia di ET passa
da banda larga a paso doble...
Ebbene sì, la compagnia telefonica ET
ha finalmente installato il telefono a casa.
Gli utenti, troppo stufi degli "ohi, ohi",
per la mancanza di copertura...
Abbandonò la connessione a fibra.

Hanno deciso di cambiare gestore ed ora
hanno installato nella connessione a pannocchia
il servizio "Ah sì, ah sì",
usando lo scoppiettante modello "El ritmo vuelta"...

Il nuovo servizio sembra soddisfare per ora
maggiormente l'utenza maschile,
in quanto spesso le donne sono alle prese
con gli "ahi, ahi", e gli scatti alla risposta...

E a te, te gusta?

ET telefono casa, informazione gratuita:
l'utente da lei chiamato
non è abilitato al tipo di chiamata richiesta.
E te pareva, che ce si mettevano
'sti cavolo de buchi neri, ohi, ohi...

Ohi, ohi...
Track Name: Planet X
Red Alert!
Ufo bearing one four two, blue!
Ufo maintaining course!

Allarme Rosso! Allarme Rosso!
Oggetto volante non identificato!

Planette Icchesse...

Planette Icchesse...

Questi rompiscatole di terrestri
hanno scoperto il Pianeta X!
Dobbiamo correre ai ripari:
gli faremo credere
di aver preso un abbaglio.
Noi, Figli d'Orione,
ci siamo installati da secoli
sul nono pianeta del Sistema Solare,
e anche sulla Luna...
Dalle nostre basi segrete
teniamo sotto controllo
tutte le situazioni dello spazio.

Hanno scoperto il Planette Icchesse,
ora come fo! C'è anche
il mio laboratorio segreto!
Controllo Base Luna,
qui la Vecchina dell'Aceto:
attivate subito il dispositivo
di occultamento!

Planette Icchesse...

Planette Icchesse...

Planette Icchesse...

Planette Icchesse...

Il nono pianeta del Sistema Solare
entra ed esce periodicamente
insieme alla sua stella Nana Bionda...
Ma non era bruna?
No... si è fatta una tinta cosmica!
Sul pianeta hanno sede
l'Ospizio dello Spazio
e l'Orifizio degli Uffizi...
Attenzione, attivare i sistemi di protezione,
un oggetto volante di provenienza terrestre
si sta avvicinando al Pianeta X!

Hanno scoperto il Planette Icchesse,
ora come fo! C'è anche
il mio laboratorio segreto!
Controllo Base Luna,
qui la Vecchina dell'Aceto:
attivate subito il dispositivo
di occultamento!

Planette Icchesse...

Planette Icchesse...

Qui Controllo Base Luna...
Allarme Rosso, Allarme Rosso!
Intercettori, lancio immediato!